Cerca

Seleziona un periodo

Ricerca avanzata

Dicembre 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     

* Le date evidenziate sono quelle dove sono previsti eventi

RIMANDATO.Tocco fasciale in una seduta shiatsu: un lavoro sottile sul corpo fisico per arrivare agli strati sottili e costitutivi

la fascia il regno del NON FARE perché tutto accada.
Faremo un lavoro sulla colonna, sul tronco nel suo complesso, su scapole, cingoli, sui diaframmi. Impareremo a percepire il movimento della fascia, i suoi blocchi e come liberarli

  • Luogo: Lungotevere Prati 19 - RM (RM)
  • Punti Ecos: 25
  • Attestato: Si
  • Esame finale: No
  • Ore totali: 16
  • A pagamento
  • Termine per iscrizione scaduto

                            Il seminario dedicato al tessuto fasciale è posticipato a data da destinarsi

 

                                          la fascia il regno del NON FARE perché tutto accada
                                       uno strumento in più per l’efficacia dei nostri trattamenti

Seminario intensivo rivolto a chi ha finito il triennio ed ai diplomati shiatsu ed altre discipline di lavoro sul corpo.

                                                           seminario con Andreana Spinola


 
noi siamo un insieme variegato integrato complesso e costantemente in movimento e di volta in volta, di luogo in luogo abbiamo bisogno di essere contattati nel giusto modo per riuscire a rompere i modelli energetici in cui in seguito a traumi ricevuti ci siamo bloccati. Lavorare sulla fascia permette di liberare questi blocchi che – anche se non ne abbiamo percezione – richiedono molta energia per ‘mantenersi in blocco’.
Faremo un lavoro sulla colonna, sul tronco nel suo complesso, su scapole, cingoli, sui diaframmi. Impareremo a percepire  il movimento della fascia, i suoi blocchi e come liberarli
 
•       la fascia è interessante per  come la si contatta
•       per il suo essere paradossale       
•       perché lavoriamo sul Jitsu e sulle rigidità (andiamo a lavorare dove la persona ha male)  
•       perché sviluppa la nostra capacità di ascoltare e di seguire i movimenti spontanei.
•       ci mostra quanto reggiamo da soli e quanto ci aiuta l’assistenza di un altro
 
fascia\shiatsu:
in una seduta Shiatsu muoviamo il corpo con rotazioni, stiramenti, con il kembiki e se prestiamo attenzione ci “sintonizziamo” con la parte sottile dell’apparato scheletrico muscolare ed entriamo in sintonia con lo stato della fascia.
Tra il ki e la fascia c’è lo stesso rapporto che c’è tra il ki e il sangue: come l’energia anima il sangue, il sangue nutre l’energia, come il ki forma la fascia, la fascia trasporta i meridiani
L’individuazione della fitta rete di corrispondenze esistente tra i diversi piani di osservazione (psichici, simbolici, mitologici, energetici e religiosi) vuole restituire dignità e competenza ad una visione integrata del corpo umano, del “corpo in relazione”, del “corpo del mondo della vita”.
Prima del lavoro di Guimberteau  si diceva: La fascia è un tessuto che connette tutto il corpo, ricopre ogni organo, ogni osso, ogni muscolo ed è un unico foglio. Ora al posto di ‘tessuto connettivo’ dobbiamo dire e pensare ad un ‘telaio costitutivo’, quindi  il telaio costitutivo è l’organo della forma, che fa del corpo un mezzo plastico.
In questo seminario impareremo che il corpo sa come correggersi, ha la capacità di apprendere e riprogrammarsi: ha solo bisogno di una stimolazione intelligente.

ORARIO: ven 19:00-21:30
                sab e dom 10:00-17:00
PUNTI ECOS

per iscriversi contattateci: scuola.igea@shiatsuigea.com

E' consigliata l'iscrizione anticipata perchè il seminario è a numero chiuso (max 12 partecipanti)

Appuntamenti

Data Inizio Fine Argomento
27 novembre 2020 19:00 21:30 Lavoro su tessuto fasciale
28 novembre 2020 10:00 17:00 Lavoro su tessuto fasciale
29 novembre 2020 10:00 17:00 Lavoro su tessuto fasciale

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre novità ed eventi

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo a processare i miei dati personali secondo il Decreto Legislativo 196/2003